Menu Home

Viola di notte di Ilaria Bianchi

Buongiorno lettori!

Oggi vi voglio parlare di un romanzo che mi ha colpito piacevolmente, si tratta di Viola di notte, scritto da Ilaria bianchi, edito da Bookabook. Conosceremo Viola, una ragazza che soffre di una malattia agli occhi, le sue parole ci faranno capire l’importanza di tutto quello che ci circonda e che il più delle volte diamo per scontato.

Che poi, pensaci, chi ce l’aveva il tempo di mettersi a guardare le nuvole? E’ luogo comune abituarsi alla bellezza, crescendo si perde lo stupore di fronte a ciò che si ha intorno.

Viola una notte di fine estate lascerà il suo diario sulla ruota panoramica, lasciato in attesa di qualcuno che possa leggere ciò che prova. Mattia ha una vita all’apparenza perfetta, ma la morte improvvisa di Matteo, il suo fratello gemello, lo sconvolge a tal punto di cambiare il suo punto di vista sulle cose. È in una notte tra tante che salendo sulla ruota panoramica di un Luna Park trova un diario. “Viola di notte” c’è scritto sulla prima pagina. Leggendolo Mattia inizierà il suo primo viaggio dentro di se. Un viaggio intenso, tanto profondo da fargli scoprire che le cose importanti non vanno cercate lontano perché spesso sono proprio lì, vicino al cuore.

Alla fine non riesci mica a spiegarlo cos’è il mare sino a quando non ci sei finito dentro. E’ triste ammetterlo, ma funziona così anche con il buio, con la paura, con il controllo. Con la sensazione di smarrimento. Metafore. Si tratta solo di metafore. Tienilo a mente e non dimenticarlo mai.

Viola di notte è un viaggio dentro un amore diverso dagli altri, un amore in cui essere quello che si è diventa l’unica regola da seguire per non sbagliare mai.

Sai cosa ha detto una volta Charlie Brown? Quando pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande. E io trovo che questa cosa sia bellissima. E’ una frase che, quando la leggi, dà un senso alla cosa più difficile da accettare: l’inevitabile mancanza di controllo su ogni cosa.

Ilaria Bianchi  ha una scrittura semplice e poetica, ci regala una storia d’amore delicata che invita più volte ad una riflessione. La narrazione avviene dal punto di vista di Mattia, al quale si alternano le pagine del diario scritte da Viola. Viola di notte racchiude emozioni contrastanti e coinvolgenti, una storia che ci invita a scoprire quello che c’è dentro in ognuno di noi. Quello è il viaggio più bello, quello più profondo.

Alla prossima lettura.

Categorie:Storie da leggere

Tagged as:

Consuelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: